IMG_6696 (2)

Massimo Lunardon

Ho chiesto a Massimo un bicchiere che contenga l'acqua senza privarla della sua libertà, per poterla avere libera sulle tavole al Riviera.

Forma libera, come l'acqua sa avere nel fuggirci

tra le dita se cerchiamo di prenderla con una

mano.

Forme libere come riflessi d'acqua, luci dai rii,

mura della Città.

Di queste forme Massimo ne ha fermate alcune,

e ne abbiamo scelte due.

Ho chiesto a Massimo un bicchiere che contenga l'acqua.

Me ne ha regalato lo spazio,

un sentiero all'anima.

Tra le dita

See More
foto per Cristiano Bendinelli ridotta

Cristiano Bendinelli

Questo progetto nasce dall’esigenza di rapportarsi all’uso improprio che facciamo del
nostro pianeta. Incuranti di cio’ che ci circonda, continuiamo nella distruzione di flora e
fauna che ci dovrebbe invece accompagnare nella nostra vita.
Fotografando una serie di uccelli estinti ho voluto documentare cio’ che abbiamo perso,
la loro bellezza e il loro ruolo tra noi.
Documentando la specie e l’ultimo loro avvistamento.
Attraverso questo lavoro si puo’ arrivare a toccare coscienze assopite , distratte dallo
scorrere del tempo, documentare da dove veniamo per affrontare dove andremo.
See More
IMG_3701_micheluzzi

Micheluzzi Glass

Micheluzzi Glass è una collezione di vetri creata da Elena e Margherita Micheluzzi. Figlie dell’artista veneziano del vetro Massimo Micheluzzi, le due sorelle continuano la tradizione di famiglia con una nuova linea di vasi e bicchieri.
Il fascino per l’antica tradizione del vetro e il forte legame con la loro città, Venezia, ha ispirato e incoraggiato le giovani sorelle a sperimentare in prima persona le sue infinite possibilità creative.
Ogni oggetto della loro collezione è unico, realizzato a mano, soffiato in collaborazione con gli artigiani di Murano e rifinito con particolari tecniche di incisione che trasformano la superficie e la percezione del vetro.
Tutti diversi per forma, dimensione o colore, i loro vetri sono concepiti come oggetti decorativi da abbinare in varie composizioni, ma pensati anche per fungere da oggetti d’uso nella vita di tutti giorni. 
See More
marcello-chiarenza

Marcello Chiarenza

...Nel mio lavoro subisco l’attrazione ed il fascino dello spazio, gli orientali direbbero del vuoto, quell’oceano infinito delle possibilità, il luogo senza confini in cui aleggiano le voci interiori di ogni cosa… Lo spazio, quel mondo delle visioni che scaturiscano oltre l’apparenza, è il respiro inarrestabile della realtà… quella realtà che attraverso le sembianze del suo corpo finito, pulsa di un’energia che proviene da un abisso interno senza fine…
See More
image_190011

Light Design: Fabrice Kebour

With more than 200 productions to his credit, and over 25 years of experience, Fabrice Kebour has become one of Europe’s leading lighting designer. His career began in New York where he developed his skills designing numerous productions as well as assisting established professionals.
See More